|

 

Becoming, by Michelle Obama

Un libro che ho comprato in italiano e inglese, un libro che ho letto e regalato. Un libro di quelli che fai fatica a lasciare finché non arrivi alla fine. Un libro coinvolgente, raccontato meravigliosamente. Un libro autobiografico che parla della vita e delle sfide di una bambina afroamericana nata nel “South Side” di Chicago ed arrivata fino alla Casa Bianca. Una donna, una madre e una moglie,una persona unica e rara.

Il fenomeno “Michelle Obama” è da studiare, insieme e separatamente al fenomeno Barack Obama. La sua versatilità nella vita (ha lavorato come avvocato, manager, attivista, crowdfunder, First Lady e ora scrittrice e amministratrice della Fondazione Obama) è straordinaria.

La sua“nonchalance” a volte è stata scambiata per mancanza di grazia. Il suo senso pratico è contagioso, la sua tenacia nel migliorarsi sempre nella vita è da invidiare.

È stata una First Lady come nessun’altra – etichettata come “rumorosa e arrabbiata” solo perché nera, pronta a parlare di tutto e senza peli sulla lingua. Ha trasformato un ruolo istituzionale in quello di una rockstar: consapevole del “soft power”implicito della sua posizione, ha saputo utilizzarlo con intelligenza e innovatività.

“Becoming” è un libro bellissimo che parla della vita particolare di una donna speciale ed è“ispirante” senza cercare di esserlo. Michelle parla di situazioni di vita normale, situazioni che ogni donna si trova a vivere nel proprio piccolo: la contrapposizione tra la famiglia e carriera, tra il lavoro che ami e lavoro che ti paga il mutuo, situazioni in cui sai che devi tacere anche se vorresti urlare. Nel libro racconta dei problemi comuni delle donne-lavoratrici: dal semplice sguardo di biasimo di un collaboratore alla rinuncia di una giornata importante a lavoro per restare a casa con tua/o figlia/o con la febbre. 
“Becoming” è un libro scritto da una madre attenta e piena d’amore, che non ha rinunciato ad avere una carriera e una vita pubblica. Una mamma che ha insegnato alle proprie figlie a lottare e far sentire la propria voce. Nulla è scontato.

Enjoy your read!

Share Post
Written by

Mi chiamo Marija Belicheva. Sono macedone e vivo a Bologna da quatro anni. Sposata e da poco mamma della piccola Sophia. Mi occupo di Marketing e Commercio estero per una società emiliana. Ho studiato lingue, interpretariato e studi europei. Mi piace viaggiare, leggere e condividere.