|

 

Burgul con piccole verdure marinate, fichi, curcuma e sesamo nero

Ingredienti:

– 1 confezione di Burgul (e’ un cereale, precisamente un grano cotto al vapore spezzato è fatto essiccare, poi rimacinato tipo cous cous)

Per Verdure:
– Tropea, sedano, rapa, carota, finocchio,peperone rosso e giallo, ravanello.
– Qualche fico
– 1 limone
– olio extra vergine
– curcuma fresca da grattugiare (diversamente quella in polvere)

Lavare il burgul e lessare in acqua salata (considerando il doppio di acqua rispetto al Burgul) almeno per 15 minuti. Scolare e fare raffreddare a temperatura ambiente.
Intanto preparare le verdure, dopo averle lavate, tagliarle tutte a quadretti uguali, condire con sale, pepe, olio, unire il limone e lasciare marinare almeno per mezz’oretta.
Condire il burgul con le verdure marinate, aggiustare di sapore, unire i fichi a pezzetti, la curcuma (quella in polvere richiede un po’ più di olio.
Impiantare ,una manciata di pepe e completare con semi di sesamo.
Essendo un piatto leggero può anche essere abbinato a carne o pesce( come il più conoscouto causa cous) Altrimenti come piatto unico vegetariano!!

Buon Burgul da G&G!!!!

Share Post
Written by

CUCINANDO CON G&G, blog di cucina