|

 

Cannelloni con ricotta di bufala, asparagi e vongole

Per pasta (circa 8 cannelloni)

-2 uova

-200g di farina (150g e50g di semola)

Per ripieno

-300g di ricotta di bufala (o mista)

-50 g di parmigiano

-1 mazzo di asparagi

-1 cipollato

-sale….pepe

Per condimento

Vongole, vino bianco, pomodorini.

Procedimento

Prima impastare, facendo sempre la fontana farina e uova al centro per fare pasta, lavorare bene l’impatto finché non diventa liscio, coprirlo con pellicola o metterlo tra due piatti fondo e farlo riposare.

Lavare molto bene le vongole sotto l’acqua corrente e farle aprire in padella sfumando anche un po’ di vino bianco, conservare il liquido rimanente a fine cottura (tempo necessario 5-7 minuti).

Per preparare la farcia lavare bene gli asparagi, pelarli con il pelapatate dopo avere tolto la parte finale, a questo punto tagliare un quarto dei gambi e farli bollire con poca acqua finché non saranno cotti. Tenere le punte che serviranno per decorare il piatto e tagliare l’altra lunghezza del del gambo un po’ in diagonale per poi farli saltare in padella con il cipollato ed un po’ di olio extra, devono rimanere al dente. Una volta intiepiditi unirli alla ricotta, parmigiano e correggere di sale.

Stendere la sfoglia con il matterello, tagliare i rettangoli non troppo gradi (10X5) o come preferite, sbollentarli in acqua calda e salata, raffreddare ed asciugare per poi farcire aiutandosi con una sacca da cucina, arrotolare ed adagiare su di una pirofila con appena un filo di panna liquida e mettere in forno per 10 minuti circa. Intanto frullare i gambi degli asparagi con l’acqua delle vongole, la crema deve risultare non troppo liquida.

Per impiantare versare la crema sotto, adagiare i cannelloni caldi unire le vongole, decorare con qualche cubetto di pomodoro, le punte d’asparagi ed un ciuffo di ricotta.

Un filo di olio extravergine a crudo!

Buon Cannellone Primaverile e Buon Appetito !

Da G & G

Share Post
Written by

CUCINANDO CON G&G, blog di cucina