|

 

Corre l’anno 79…

24 agosto

Il vulcano Vesuvio esplode in una violenta eruzione senza alcun segnale di preavviso intorno a mezzogiorno. La lava seppellisce le città di Pompei, Castellammare di Stabia ed Ercolano. Le vittime dell’eruzione sono stimate in oltre diecimila persone.

Torna al celeste raggio

Dopo l’antica obblivion l’estinta

Pompei, come sepolto

Scheletro, cui di terra

Avarizia o pietà rende all’aperto.

Leopardi

Share Post