|

 

Crêpes con burrata e asparagi

Ingredienti per circa 10 crêpes dal diametro di 28 cm

  • 3 uova
  • 250 g farina
  • 500 g latte
  • Sale un pizzico
  • ( burro x ungere la padella o olio se preferite )

Ingredienti per la farcitura

  • 1 mazzo di asparagi
  • 1 cipollotto bianco
  • 500g circa di burrata
  • Noce moscata
  • Sale q.b
  • Olio evo

Ingredienti per la besciamella

  • 250 g di latte
  • 250 g acqua di cottura degli asparagi ( x alleggerire la besciamella )
  • 30 g di farina
  • 30 g di olio evo

Parmigiano qb per la gratinatura

Procedimento

Preparare prima l’impasto delle crêpes mescolando tutti gli ingredienti e farlo riposare in frigorifero almeno per 30 minuti. Se risultano dei grumi filtrarlo con un colino; deve essere liscio.
Scaldare la padella, ungerla leggermente e versare un mestolo di impasto fuori dal fuoco, girarlo su se stesso in modo da stenderlo in tutta la padella creando uno strato sottile; tornare sul fuoco, cuocerla pochi minuti e dopo girarla aiutandosi con una spatola; farla cuocere un minuto poi toglierla e procedere così fino alla cottura di tutte le crêpes.

Pulire gli asparagi e pelarli con il pelapatate nella parte finale .. tagliarli a rondelle un po’ in diagonale conservando intere le punte (la parte finale poi andrà lessata). Tagliare sottile il cipollotto e farlo stufare in una padella con un filo di olio; aggiungere gli asparagi tagliati e cuocere per qualche minuto; unire il sale e spegnere (devono rimanere al dente). La parte finale intanto lessarla in acqua.

Preparale la besciamella unendo il latte con l’acqua di cottura verde e portare a bollore; intanto stemperare l’olio e la farina farli leggermente intiepidìre; versarli mescolando con la frusta nel latte e acqua; riportare a bollore e cuocere sempre mescolando per qualche minuto. Correggere di sale e noce moscata.

Per la farcia: in una ciotola unire la burrata e mescolarla in modo da romperla un po’ (non troppo); aggiungere gli asparagi e assaggiare di sale; un filo d’olio e un mestolo di besciamella tiepido (l’impasto deve risultare morbido ma non liquido). Stendere la farcia sulle crêpes chiudendole poi a metà è ancora a metà, adagiarle in una teglia da forno leggermente cosparsa di besciamella; ricoprirla anche sopra con poca besciamella, parmigiano e una punta di asparago.

Gratinate poi in forno a 220 gradi per 10 min circa

Buona Pasqua da
G&G

Share Post
Written by

CUCINANDO CON G&G, blog di cucina