|

 

E’ Natale, il senzatetto mi disturba il decoro…

E’ notizia che sta tenendo banco in questi giorni l’ordinanza del Sindaco di Como che impedisce ai senzatetto di “occupare” e chiedere l’elemosina nel centro storico della città e ai volontari di portare loro la colazione. Per la “tutela della vivibilità e il decoro del centro urbano”, nel periodo dello shopping natalizio, il primo cittadino sceglie di mettere la polvere sotto il tappeto.

Una superba strategia politica della durata di 45 giorni – questa la validità dell’ordinanza – che fonda le sue radici nel non voler turbare la serenità e la voglia di acquistare regali da parte dei cittadini “che non hanno problemi” e dei turisti che decidono di trascorrere le vacanze natalizie a Como.

Poi, dall’ 11 gennaio 2018, può riprendere tutto come prima…..E il decoro è salvo.

 

Share Post