|

 

Fiumi in secca

Moria di pesci nei fiumi emiliani per la mancanza di ossigeno  provocata dall’abbassamento del livello idrico, a sua volta causato dalla prolungata siccità e dall’innalzamento della temperatura dell’acqua. Grazie a molte segnalazioni  si sono potuti salvare molti pesci ributtandoli nelle acque più profonde.

Share Post