|

Di giorno negozio di vinili dove è possibile scoprire un nuovo brano, una nuova traccia o la canzone che vi salverà la giornata; di sera quegli stessi espositori diventano i tavolini a disposizione di un lounge bar di tendenza mentre lo spazio viene dedicato a mostre tematiche e a djset, a presentazioni e a live. Un unico locale, quindi, ma dalle due anime (la musica, appunto, e le arti visive) non necessariamente in contrapposizione, ma che anzi si fondono alla perfezione in “… un locale che evolve il concetto di music store e si pone come trait d’union tra l’ascolto e l’acquisto di musica …”.

Questo, e anche altro che potrete scoprire solo visitandolo, è Gallery 16 in via Nazario Sauro 16.

L’idea, vincente e ancora non sfruttata in una città pur attenta da sempre alla musica ed al mondo che la ingloba, è di Massimo “Peccia” Mandrioli (ben noto dj fin da fine anni ’80, commesso e poi socio del “Disco d’oro” ed ideatore di Background l’associazione culturale dedicata al collezionismo specializzato in vinili), Lorenzo “Lerry” Arabia (musicista ed esperto musicale), Ilaria Magagni e Gianluca Frascolla.

A testimoniare in modo compiuto il pensiero forte che sta alla base di questo innovativo e immaginifico concept store che ha come intento quello di esplorare la musica in tutte le sue forme, nulla potrebbe servire meglio di questo “T-SHIRTS SELECTIONS”, la performance che TetroVyvyanCarliMoretti terrà venerdì 20 settembre a partire dalle 19,30.

Per sapere come le t-shirt del titolo potranno combinarsi alla musica che lo stesso Tetro suonerà (anche lui uno dei più conosciuti ed apprezzati dj sulla scena ininterrottamente da fine anni ’80) non resta che affidarsi alle parole dello stesso autore: “… ho assemblato le t-shirts più significative prodotte in tutto questo tempo per lavoro o per serate, in particolare quelle che hanno avuto un contenuto che andasse oltre il semplice merchandising per un concerto. Chiaramente, occupando la produzione un percorso più che ventennale, le t-shirt scelte testimonieranno varie influenze sia musicali che artistiche legate ai vari fenomeni che per me sono stati più importanti. Chiaramente, per la serata sarà disponibile una nuova edizione speciale creata appositamente insieme ad un EP, dato alle stampe come Oto Casa Discografica (la casa discografica di cui lo stesso Vyvyan è co-fondatore, n.d.r.) contenente alcuni brani della prima parte del progetto Sindaco Carli Moretti … ”.

Detto che sia la t-shirt che l’EP saranno in vendita esclusivamente durante la serata, serata che vedrà alla consolle lo stesso Tetro alternarsi con djs amici (ma non chiedete chi saranno,  solo partecipando alla serata sarà possibile scoprire chi suonerà) in quella che può essere considerata una specie di riassunto delle tante iniziative pensate e realizzate nell’ambito non solo del clubbing (una per tutte, Camere Sonore legata alla sonorizzazione di spazi e luoghi) rimane solo da dire che il bar, modaiolo quanto basta, offre in un ambiente confortevole e volutamente associativo (dimenticate i tavolini separati che invitano a rimanere con chi si è arrivati: qui ci sono aree open space  propedeutiche al contatto umano) tutto quello che ci si potrebbe e ci si vorrebbe aspettare: non tantissimi vini ma di buon livello ed una serie di aperitivi che comprende tutti quelli più gettonati. Buona infine, e varia, la proposta di birre artigianali.

Share Post