|

 

Il giorno che il sole cadde sulla terra

Hiroshima 6 agosto 1945
Il bombardiere B29  Enola Gay sgancia la bomba atomica “little boy” 18 mila tonnellate di tritolo. Una esplosione che fece raggiungere una temperatura di trecentomila gradi centigradi seguita da un’onda d’urto di una velocità di 3000 metri al secondo
Si stima che le vittime siano state circa ottantamila oltre a centinaia di migliaia di sopravvissuti che moriranno per l’effetto delle radiazioni .
Quel giorno la razza umana entro ‘ nell’era atomica ,da lì si poté intravvedere un futuro di orrore fino a quel momento inimmaginabile.

Fu la prima bomba atomica usata in guerra nel corso della storia ,tre giorni dopo ne fu sganciata un’altra su Nagasaki .

Il terribile evento aveva in se’ i germi di una possibile fine del mondo
Share Post