|

 

L’uomo dei ponti

Santiago Calatrava Valls (Valencia, 28 luglio 1951) architetto, ingegnere e scultore spagnolo naturalizzato svizzero. Lo stile di Calatrava combina la concezione visuale dell’architettura all’interazione con i principi dell’ingegneria: i suoi lavori spesso sono ispirati alle forme ed alle strutture che si trovano in natura. Ha inoltre progettato numerose stazioni ferroviarie (compresa quella “Mediopadana” dell Alta Velocità di Reggio Emilia e i collegati ponti sull’A1). Sue opere acclamate sono anche la realizzazione del progetto della World Trade Center Station per l’anniversario dell’11 settembre 2011, la città delle arti di Valencia, il complesso olimpico di Atene, il Museu do Amanhà di Rio de Janeiro e l’Auditorium di Tenerife.
In foto, il controverso ponte della stazione a Venezia

Share Post