|

 

Monterenzio terra celtica

Come ogni anno ,dal 2003, Monterenzio ospita la festa Celtica nei primi due fine settimana di luglio .Questa scelta di spostare qui le rievocazioni storiche al posto di Argenta ,dove da tempo si teneva il festival di Trigallia, è,probabilmente ,dovuto al fatto che Monterenzio è diventato un luogo dove si sono concentrati vari ritrovamenti . Nell’area di monte Bibele , grazie ad un finanziamento europeo,si sono potuti riqualificare gli scavi archeologici iniziati negli anni ottanta a seguito della scoperta di resti importanti di un abitato celtico durante la seconda guerra mondiale .A Monterenzio inoltre ,nel 2000 ,è stato costruito il museo archeologico Fantini dedicato ai ritrovamenti avvenuti nel corso di 50 anni nelle valli dello Zena ,dell’Idice e del massiccio di monte Bibele riguardanti insediamenti etruso-celtici che vanno dal IV al II secolo aC

Share Post