|

 

Spaghetti di soya con verdure e gamberi

Ingredienti:

  • spaghetti di soya (la matassina della confezione e’ una porzione)
  • 1 scalogno/ 1 cipollotto
  • 1 carota
  • 1 zucchino
  • un po’ di cavolo capuccio affettato fine
  • germogli di soya freschi
  • gamberi 4/5 a porzione (se grandi si possono dividere a metà)
  • zenzero fresco
  • olio di sesamo
  • zenzero fresco
  • salsa di soya
  • 1 uovo

Procedimento:

Pulire e tagliare tutte le verdure a filange’ sottili, nel wok mettere a scaldare l’olio di sesamo (in mancanza di questo, tostare nell’olio ler alcuni minuti dei semi di sesamo poi toglierli)

Unire le verdure e saltare pochi minuti a fuoco vivo, aggiungere i gamberi (dopo averli puliti bene) un po’ di sale e pepe, grattugiare la radice fresca di zenzero un po’ di salsa di soya, i germogli freschi e alla fine l’uovo strapazzato a parte e se volete un po’ di peperoncino piccante a piacere.

Per cuocere gli spaghetti portare ad ebollizione l’acqua, unire il sale un po’ di salsa di soya, mettere gli spaghetti e spegnere il fuoco, coprire con il coperchio e lasciare tutto fermo per 5 minuti.

Scolare e saltare a fuoco vivo con tutte le verdure. Correggere di sapore se serve e farli diventare un po’ croccanti.

Sono ottimi serviti con il thé verde SENCHA giapponese  caldo.

Al posto dei gamberi, potete variare con bocconcini di pollo, straccetti di maiale o piccoli calamaretti oppure solo con verdure!!! Sono squisiti e leggeri!!!!

BUONO SPAGHETTO DA G&G

Share Post
Written by

CUCINANDO CON G&G, blog di cucina