|

Marina Romea, lunedì 30 luglio 2018, 30° C all’ombra.

Mi reco a Casal Borsetti in bicicletta per prelevare un po’ di soldi al Bancomat, l’unico cash dispenser (oh yeaah) nel raggio di 5-6 km. Trovo tra seduti ed astanti una decina di persone. La “macchina” Bancomat è opportunamente posizionata all’interno, per cui si può usufruire di una buona aria condizionata. Le persone sono calme, quasi rassegnate: la “macchina” è fuori uso a causa problemi di collegamento.

Un preoccupato impiegato, unico lavoratore presente nell’unica banca presente in un territorio che sta vivendo la sua stagione di punta, si affanna a spiegare che da Milano stanno lavorando e che al  massimo entro mezz’ora dovrebbe ripartire il collegamento. Sto per andarmene quando entra imperiosamente una indigena, sui 50 anni, la quale rivolgendosi all’impiegato dice che deve fare un bonifico . Molto educatamente lui le risponde che al momento non si può operare per mancanza di collegamento.

“E mio figlio come fa? ” – ” ha finito i soldi ed è in Asia! Gli devo fare un bonifico!!”

L’impiegato, quasi scusandosi le risponde:

“Signora stanno lavorando…”

“Tse” – fa lei, che ha capito tutto e sbotta:

“Loro se ne fregano di noi ” e va per uscire.

“Gentilmente, scusi signora” – le chiedo: “Loro chi?”

Indispettita dalla domanda guarda uno dei presenti (forse del posto) ed in dialetto  – pensando che io non capisca, dice:

“E quest saa vuol?”

poi uscendo borbotta:

“al so pu me’” (“lo so poi io”, sottinteso “chi sono Loro”).

In un paio di minuti la signora mi ha regalato una  fotografia live della recente storia minima del Paese: il consolidamento bancario in pochi istituti nazionali, le telecomunicazioni ed il software che ci danno i soldi ovunque, l’impiegato della banca ridotto ad appendice delle macchine e che fa il lavoro di usciere  (una volta nei paesi della Romagna era visto come un semidio), il figlio in vacanza in giro per l’ASIA, la signora  – puro ceto medio – che se la prende con “LORO”.

Tornando in bicicletta, senza soldi, provo a farmi qualche domanda: i fenomeni erano legati fra loro? era evitabile tutto questo?

Quando stavano arrivando le risposte l’afa ha preso il sopravvento.

Share Post