|

HomePosts Tagged "Milan"

Milan Tag

Sabato sera ha trionfato una città intera. Tutta Bologna, dopo la partita contro il Milan, ha preso coscienza di quanto il vento, per questa gloriosa società, sia radicalmente cambiato. E’ una brezza che soffia da occidente ed accarezza il capoluogo emiliano, portando con sé gli aromi dello sciroppo d’acero, della salsedine e di un futuro migliore.

Sabato sera Bologna ha vinto, pur perdendo sul campo. Condannati da una direzione di gara ai limiti dell’assurdo da parte di Doveri (8 vittorie su 9 in stagione per il Milan con lui ad arbitrare, sarà il caso), i rossoblù e tutto il loro popolo possono consolarsi con la consapevolezza che le fondamenta del club non sono mai state così solide.

Dopo anni travagliati, contrassegnati da gestioni finanziarie quanto meno discutibili, ora, finalmente, regna il sereno. Adesso, se la società deciderà di privarsi di Diawara, non lo farà per rimanere a galla, ma per reinvestire e migliorare la rosa. La differenza non è né piccola né, tantomeno, trascurabile.

Le parole di Saputo a fine gara (“mai provata un’emozione simile”) suonano come un’investitura: il chairman canadese, ormai, sembra sentirsi intimamente bolognese.

I suoi occhi, durante il giro di campo post partita, brillavano di una luce che sembra schiudere orizzonti fino ad oggi preclusi anche ai più sognatori tra i supporters rossoblù. Si sente amato Joey, si sente (non a torto) il salvatore di una squadra intera, di un popolo intero, forse, addirittura, di un’intera città. Finchè i suoi occhi avranno quel bagliore d’ambizione, Bologna può dormire sogni tranquilli.

Sabato sera Bologna ha vinto perché raramente si era visto tanto entusiasmo intorno al BFC. Per giorni il popolo dei social ha celebrato la coreografia di inizio gara, quell’immenso telone con la skyline della città che, per qualche minuto, ha consegnato a Bologna un’atmosfera da grande notte, quella che ci si augura di vivere il più presto possibile. Certamente, si è parlato pochissimo della vittoria dei rossoneri, sinceramente mai visti così scandalosamente in basso. Ma questa è un’altra storia, di cui non mi interessa parlare.

“Celebrate the Glory” era l’hashtag lanciato dai rossoblù per celebrare la nuova maglia home della prossima stagione, presentata ed utilizzata proprio in occasione della partita contro il Milan. Ebbene, mai come in questa occasione Bologna ed il Bologna hanno onorato la storia di una delle società più vincenti del panorama calcistico del Belpaese. Si tratta, oggi, di ricordi appena sbiaditi, attimi scolpiti nelle memorie dei tifosi di più lunga data, incrostati dalla sabbia del tempo che fu. Ma in lontananza, dicevamo, spira una brezza che porta con sé gli aromi dello sciroppo d’acero, della salsedine e di un futuro migliore. Destinata, magari, a spazzare via quei granelli ed a rendere nuovamente vividi quei gloriosi momenti.

Sì, Sabato sera ha vinto Bologna.

Sì, Sabato sera siamo stati tutti orgogliosi di essere bolognesi.