|

 

Ti racconto per non dimenticare

Una giornata autunnale, la nebbia ricopre i boschi dell’appennino. Nei giorni precedenti c’erano stati combattimenti tra i nazifascisti e la brigata Stella Rossa ma il fronte si avvicina e la zona fa parte della Linea Gotica. I tedeschi non possono avere nelle retrovie problemi di nessun genere, devono avere il territorio libero dai “banditi”. Potrebbe essere una giornata come altre il 29 settembre 1944 per la popolazione di Monte Sole, Marzabotto e delle località attigue, ma quella mattina le SS di Reader guidate da guide fasciste trasformeranno il territorio in un inferno che sarà ricordato come LA STRAGE DI MARZABOTTO.

Share Post