|

 

Un faro in cielo

Tra pochissimo le nostre notti saranno illuminate da una nuova e intensa luce ,come luminosità seconda solo alla Luna. Si tratta del nuovo satellite russo Mayak,il cui nome significa Faro.

Questo oggetto dispone di  una tecnologia innovativa che darebbe modo a un satellite di grandi dimensioni, giunto al termine della sua missione, di scendere velocemente di orbita.Il materiale di cui è composta la vela è fortemente riflettente, al punto che in determinate posizioni riflette la luce del Sole con un’intensità tale da diventare l’oggetto del cielo notturno più luminoso (sempre dopo la Luna). Chi volesse seguire i passaggi di Mayak esiste una applicazione che però ha la pecca di essere scritta solo in russo.
Share Post